La sosta di Mercurio scorpione e la porta dei desideri nascosti

porta die desideri nascostiFacebooktwitter

Mi sono svegliato stamattina e mi sono reso conto che il mio umore era cambiato radicalmente, in questi ultimi tempi la sosta di Marte e i pianeti capricorno non sono stati proprio il massimo della vita. Credo però che questo messaggio di questa mattina è la meditazione profonda che ho fatto su questo argomento con in mano i miei amati cristalli, mi abbiano fatto capire che c’è qualcosa che sta succedendo nel profondo della nostra anima e che merita di essere analizzato.

In questo periodo non sto scrivendo molto come sapete credo sia giusto rispettare le proprie necessità dato che sul mio sito non ho pubblicità e neanche la necessità di dover pubblicare tutti i giorni un contenuto; la direzione da imboccare in questo strano 2020 è di meditare profondamente sui consigli che leggiamo nell’oroscopo senza che vengano banalizzate e bruciati in una sola giornata. Credo che concordiate con me che la necessità dell’oroscopo giornaliero è fondamentalmente commerciale ma se l’astrologia come dici sempre, è uno strumento spirituale di ricerca interiore forse possiamo anche accettare il fatto che l’oroscopo non appaia tutti i giorni e che sia in armonia con le fasi della luna e con il cambio del segno astrologico.

In questo contenuto cercherò di spiegare quali sono le date nelle quali rivolgere la nostra attenzione, sarebbe giusto annotare ogni sensazione e ogni evento perché credo che sarà questa la base sulla quale costruiremo i comportamenti futuri.

Ci sono un paio di aspetti del cielo di questo momento che desidero analizzare con voi, uno lo ritroveremo nel 2021 anche se in forma diversa e per questa ragione va osservato e valutato con attenzione, è la combinazione fra cerere R e Sedna R; l’altro invece è una combinazione che serve in questo momento ma che potrebbe portare alla luce per ognuno di noi qualcosa che è rimasto nascosto finora. Si tratta di mercurio in sosta combinato con altri pianeti che sembra farci partire per un viaggio alla scoperta di qualcosa nel profondo dell’anima, una direzione che sarà sempre verso la luce anche se potrebbe sembrare disseminato di ombre.

LA QUADRATURA DI CERERE R E SEDNA R
In questo momento due pianeti dei quali astrologi non si occupano molto, sono in perfetta quadratura, si tratta di Cerere l’asteroide più grande tra Marte e Giove fermo nel cielo al 28º grado dell’acquario e Sedna che si trova alla fine del toro anche lei ferma nel cielo. Questa combinazione si riformerà con pianeti totalmente diversi anche nel 2021. Al posto di Cerere ci sarà Giove e Cerere alla fine dell’anno ma comunque nella seconda parte del 2021 abbraccerà Sedna alla fine del toro in più occasioni.

Tutto questo accende interpretazioni profonde e una direzione molto precisa. Questa combinazione sembra indicare una direzione che rappresenta uno dei picchi dell’evoluzione della nostra civiltà e la vibrazione collegata alle dee più antiche della nostro Olimpo ovvero le Titanesse delle quali ho parlato diffusamente nei miei libri di mitologia applicata. Tutto questo non è qualcosa che si risolve in questo momento ma che va cercato nel nostro profondo e che avrà un’evoluzione molto lenta e che arriverà addirittura fino alla fine del 2021. Il consiglio è di osservare con molta attenzione quello che accade e di annotare le sensazioni nuove, idee e pensieri che giungono in questo periodo.

MARTE ERIS
Avrete sicuramente letto moltissimo sulla sosta di Marte è quindi inutile che continui a raccontare quello che penso anche se ti ricordo che Marte potrebbe agire simbolicamente in modo molto diverso da quello che possiamo aspettare perché abbraccia il pianeta nano Eris. Tra l’altro l’aumento dei contagi è tornato esattamente con la configurazione che si era formata già alla fine di marzo altro momento importante purtroppo collegato alla pandemia. Con questo non voglio dire che i pianeti creino effetti pratici, sono solamente a mio parere uno strumento per interpretare la realtà e se naturalmente queste interpretazioni sono valide possono anche diventare profezie o predizioni di qualche tipo.

La combinazione suddetta si riformerà per la terza volta poco prima di Natale e questa potrebbe essere una data importante per vedere la chiusura di un capitolo decisivo nel nostro 2020. Anticipo però e questo lo leggerete in un contenuto che sto scrivendo legato al 2021, questa configurazione si ripresenterà nella seconda parte del 2021 dall’estate in poi. Questo suggerisce che i nostri comportamenti non dovranno essere gli stessi ma dovranno tenere conto di tutto quello che è successo nonostante la prima parte del 2021 sembrerà decisamente diversa e ci permetterà di riprendere le nostre abitudini ma di tutto questo parlerò prossimamente quindi è inutile parlarne adesso.

LA SOSTA DI MERCURIO E MARTE ARIETE
Come sapete la scuola americana non consiglia di comprare tecnologia auto e fare spostamenti con mercurio retrogrado, questa sosta durerà per circa due settimane. Mercurio riprenderà la sua corsa dalla fine della bilancia precisamente il 3 novembre. La cosa però che ci interessa è la sua combinazione con i pianeti più grandi di lui. Ci sono alcune situazioni sulle quali voglio soffermarmi. Il primo evento è la sua quadratura con il pianeta nano Varuna che si trova all’inizio del segno del leone, di questa configurazione o comunque di questo pianeta nano scarsamente utilizzato dagli astrologi, parlerò nel mio contenuto sul 2021. Se facciamo però anche un passo indietro alla fine di settembre precisamente nel giorno 23 si è confrontato con Saturno per la prima volta e questa combinazione sarà in qualche modo la combinazione più importante che si formerà nel cielo nella prima settimana di novembre con mercurio prima retrogrado il 1 novembre e il mercurio diretto il 6 novembre. Credo però che la cosa più importante da osservare sia la combinazione di mercurio con Marte ariete, questa combinazione si formerà nel cielo una volta sola e arriverà il 22 novembre quando Marte avrà già ripreso molto diretto e mercurio lo toccherà con un aspetto di quinconce. Questa data deve essere segnata sul nostro calendario e ritenuta come una specie di occasione di chiarimento e di risoluzione di tutti gli eventi che sono giunti nel profondo della nostra anima ma anche davanti nostri occhi a partire dalla fine di settembre.

MERCURIO SUL 29° BILANCIA – la porta dei desideri nascosti
Un altro dato è che è collegato ai miei studi personali è il passaggio di mercurio sul 29º grado nella bilancia per tre volte, la prima volta è accaduto il 27 settembre, la seconda accadrà il 28 ottobre e la terza volta sarà il 10 novembre 2020. I pianeti alla nascita nel 29º grado dei segni ma anche i pianeti di passaggio in questa stessa posizione, hanno una vibrazione totalmente diversa e possono essere ritenuti i pianeti più evoluti o che permettono l’evoluzione della nostra vita su questo pianeta. Anche se quindi è solamente mercurio va comunque osservato con attenzione e immaginato come uno strumento che ci permette di spalancare una porta perché il 29º grado è il passaggio di un elemento a un altro precisamente in questo momento passiamo dall’aria all’acqua.

La porta che si spalanca potrebbe sembrare quella degli inferi, troppo semplice immaginare che ognuno di noi sia pronto per imboccare la strada delle proprie tenebre personali alla ricerca della luce. Credo invece che quello che sta succedendo non è tanto un viaggio alla scoperta delle nostre tenebre ma alla ricerca dei nostri desideri; quello che è mancato negli ultimi tempi è di poter esprimere liberamente ciò che sentiamo e ciò che desideriamo. L’abbiamo fatto per una causa molto elevata e per imparare un nuovo rispetto verso di noi e verso gli altri e questo è sicuramente una cosa molto positiva. Quello però che ci manca sono i desideri e ritrovare ancora quel fuoco che permette di appassionarsi alle persone alle cose e alle esperienze, i pianeti in capricorno ci fanno vedere tutti i giorni una realtà molto dura e molto diversa da quella che vorremmo per vivere, per questa ragione credo che sia importante ritrovare la forza del desiderio e darsi un progetto da portare avanti e da coronare nei prossimi tempi. Possono essere cose semplici, non c’è bisogno di imbarcarsi in missioni più grandi di noi, anzi più piccola sarà la cosa più importante sarà il risultato.

IL DESIDERIO NASCOSTO PER FUOCO – LA GUARIGIONE DI IN FERITA
Sai meglio di me che in questi ultimi tempi hai visto davanti agli occhi le difficoltà e le ferite che la tua anima possiede, comprese quelle che provengono da altre vite o da esperienze che fanno parte del tuo passato prossimo. Il tuo sogno che diventa un desiderio nei prossimi tempi è di trovare lo strumento giusto per guarire una di queste ferite. Credo che basti attualmente un pizzico in più di autocoscienza e un aiuto esterno che naturalmente dovrai accettare senza criticare troppo.

Puoi richiedere un contenuto personalizzato sul periodo a soli 50 euro se prenoti entro il 25 ottobre. manda la tua richiesta a matteo@matteopavesi.it

IL DESIDERIO NASCOSTO PER TERRA – UN AIUTO DISINTERESSATO
Sei una persona abituata a fare tutto da sola ma in questo momento senti che hai bisogno del supporto di qualcuno che può essere la famiglia, il partner, il capo un amico ma di questo aiuto in questo momento hai bisogno. La difficoltà è chiederlo e sperare che naturalmente questo aiuto sia totalmente disinteressato. Il cielo non garantisce questa seconda condizione ma credo che sia arrivato il momento di poter avanzare queste tue richieste lo stesso.

Puoi richiedere un contenuto personalizzato sul periodo a soli 50 euro se prenoti entro il 25 ottobre. manda la tua richiesta a matteo@matteopavesi.it

IL DESIDERIO NASCOSTO PER ARIA – ORDINE E ORGANIZZAZIONE
È un momento nel quale desideri che la tua vita abbia delle regole diverse, per questa ragione stai cercando di riorganizzare il tuo lavoro e il tuo spazio interiore in maniera differente. È altamente probabile che questo lavoro non lo conosca nessuno e che tu sia da solo a gestire questi cambiamenti e queste piccole rivoluzioni. Il punto d’arrivo deve essere un presente che ti rappresenta e che potrà essere gestito in maniera più semplice.

Puoi richiedere un contenuto personalizzato sul periodo a soli 50 euro se prenoti entro il 25 ottobre. manda la tua richiesta a matteo@matteopavesi.it

IL DESIDERIO NASCOSTO PER ACQUA – UN’OCCASIONE SPECIALE
Senti nell’aria che qualcosa sta cambiando, una cosa importante sta per succedere e lo senti perché tu sei una persona molto sensibile. Questa occasione sembra vicinissima in alcuni momenti e lontanissima in altri e quando accade la tua acqua soffre, perdi di motivazione e crolli senza speranza. Il consiglio è di sfruttare questi passaggi per liberarti del passato e lavorare alacremente per questo risultato perché arriverà.

Puoi richiedere un contenuto personalizzato sul periodo a soli 50 euro se prenoti entro il 25 ottobre. manda la tua richiesta a matteo@matteopavesi.it

Imamgine da Unsplash – credit Photo by Dima Pechurin

Author: Matteo Pavesi